Modulo per il sostegno ai Doposcuola, anno 2020

Il modulo va compilato dal parroco o da una persona da lui incaricata. Servono tutti i dati del Doposcuola compreso il Consenso-relazione-doposcuola firmato.

Dati del Doposcuola richiesti:

  • numero medio degli studenti presenti al mese (non si intende iscritti ma presenti);
  • numero studenti con disabilità documentata con certificazione e consenso della famiglia;
  • numero medio volontari presenti;
  • numero lavoratori retribuiti (con contratto);
  • numero di ore totale al mese di doposcuola (esclusivamente di aiuto allo studio);
  • presenza e numero di studenti del triennio delle scuole superiori in Alternanza Scuola Lavoro (con convenzione firmata all’interno del Protocollo tra USR ER e CEER);
  • numero degli incontri: con genitori degli studenti che frequentano il doposcuola (anche conferenze o ricevimenti individuali), con insegnanti delle scuole che frequentano gli studenti del doposcuola, con 
assistenti sociali di Comune/Quartiere: il numero degli incontri va conteggiato solo se documentato da verbali;
  • periodo apertura anno scolastico oppure anno scolastico e anche mesi estivi;
  • presenza statuto-regolamento e assicurazione di volontari e lavoratori;
  • altre attività proposte al termine del doposcuola (mensa, cortile sorvegliato, informatica, teatro, cucina, sartoria, giardinaggio, etc);
  • utilizzo strumenti digitali (lezioni on-line);
  • costo totale che viene richiesto dal doposcuola allo studente in un anno (compreso assicurazione, iscrizione);

 

Il modulo verrà attivato dopo il 25 maggio 2020

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail