L'invito dei Vescovi della Conferenza Episcopale Emilia Romagna

Aiutiamo gli Studenti e la Scuola

Gli studenti delle Scuole Superiori stanno vivendo una fase molto difficile.
La Ceer, sentito l’Ufficio Scolastico Regionale,  invita le parrocchie a offrire aiuto ed essere un servizio per sostenere gli Studenti della Scuola Secondaria di secondo grado. 

Le parrocchie possono mettere a disposizione spazi, giorni, orari, persone per consentire agli studenti di ascoltare le lezioni scolastiche, di studiare e vivere il loro apprendimento in un luogo diverso da quello della loro casa.
Per gli studenti può essere un’opportunità di vincere la solitudine della loro camera o la difficoltà di concentrazione in stanze condivise con familiari e non idonee all’ascolto, con mezzi digitali non sufficienti. 
Si invitano le Parrocchie ad essere un Sostegno per i giovani nel rispetto dei Protocolli Sanitari e del distanziamento,  aiutando a ritrovare il valore della relazione umana. 

Con la relazione umana ci si può prendere cura: il vero antidoto all’indifferenza e una possibilità vera di aiuto.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail