Progetti

Un video su Don Giovanni Fornasini dalle classi 5e di Vergato

Una vita vera che ha incantato i bambini a scuola

Gli studenti delle classi quinte dell’Istituto comprensivo di Vergato e Grizzana Morandi, guidati dagli insegnanti Daniela Baraldi e  Giuseppe Rutigliani, presentano il video che è il risultato del progetto fatto in classe nell’anno scolastico 2021-22 sulla figura di don Giovanni  Fornasini, un esempio di vita che ha colpito molto la fantasia dei bambini per lo spessore umano di don Giovanni e perché don Giovanni ha vissuto e ha completato la sua missione proprio nei luoghi dove oggi vivono loro.

Le voci entusiaste dei bambini raccontano la storia del Beato, facendo conoscere agli «spettatori», attraverso le loro illustrazioni, alcune curiosità su don Fornasini.

Come spiegano, gli oggetti che meglio lo rappresentavano erano: una bicicletta, i suoi occhiali e un aspersorio. Gli ultimi due sono stati trovati vicino al suo corpo rinvenuto senza vita nella primavera del 1945. Gli occhiali, come affermano i bambini, sono simbolo della vista speciale che ha avuto nei confronti di tutti. L’aspersorio, invece, la sua fede pronta a trasformarsi in amore per il prossimo. La bicicletta rappresenta il suo instancabile lavoro di cura verso i più poveri e bisognosi.

I disegni che compaiono nel video e che sono stati realizzati dagli studenti, danno prova della stima degli alunni nei confronti del beato e allo stesso tempo, della gratitudine per gli insegnamenti a loro impartiti da don Fornasini. «La sua vita ci insegna che di fronte alle difficoltà e alle persecuzioni dobbiamo rimanere umani, cioè attenti alle sofferenze degli altri. Ci invita a porci sempre questa domanda “cosa avrebbe fatto Gesù al nostro posto?”», concludono i ragazzi. Un esempio, il loro, di come anche anche i più piccoli siano pronti a comprendere storie e memorie non certo facili, ma di grande insegnamento e testimonianza.

Alessandra Chetry, Bologna Sette del 17 luglio 2022

condividi su